IC NIEVO

Infanzia di Cinto Caomaggiore

Print Friendly, PDF & Email

Via Torino,  – 30020 – Cinto Caomaggiore (VE)

Tel. 0421-209501 


Responsabile di plesso: Furlanis Paola

I.R.C.: Brunzin

Insegnante di Potenziamento: Fardin

Sezione A Furlanis Fuga
Sezione B De Ponte Reale
Sezione C Bergamasco Mior

 

Regolamento di plesso

 

A scuola di Guggenheim

 

Sono iscritti 75 alunni suddivisi in 3 sezioni; all’interno del plesso operano 8 docenti.
Il tempo scuola è strutturato in 40 ore settimanali ripartite in 5 giorni: dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 16.00. Vengono proposte attività di sezione e intersezione, laboratori, lingua 2 e potenziamento della lingua italiana per stranieri, mensa, giochi, attività ricreative, gioco – sport, progetti di ampliamento dell’offerta formativa, attività di biblioteca, attività e progetti di continuità con la Scuola Primaria.
I docenti che operano in più sezioni sono gli insegnanti di religione e l’insegnante di Potenziamento, nominata nel plesso. Il servizio di scuolabus è gestito dall’Amministrazione Comunale.
Il servizio mensa viene gestito dalla ditta Vivenda con un cuoco che opera nella cucina scolastica e degli addetti che provvedono alla distribuzione dei pasti.

 

PERCORSO DI PLESSO a.s. 2018/2019

Il tema di plesso di questo anno scolastico è incentrato sul corpo e sul movimento. Il nostro percorso riprende le teorie di J. Piaget secondo cui gli apprendimenti di formano attraverso un processo di interiorizzazione delle attività svolte a livello motorio delle azioni svolte con il corpo. Tutte le attività progettuali e delle unità di apprendimento saranno organizzate attraverso il fare motorio-percettivo. Attività e progetti svolti o attivati da settembre a dicembre Festa di inizio anno: l’amministrazione comunale ha organizzato un incontro di lettura animata a cura di Officine Duende al quale sono stati invitati anche i bambini anticipatari con frequenza a gennaio e le loro famiglie. Cinto legge…e tu?, attività promossa dalla Biblioteca Comunale di Cinto Caomaggiore. Due genitori, Lucia Nogarotto e Sara Gasparotto, hanno coinvolto i bambini delle 4 sezioni in attività di ascolto attraverso la lettura di libri forniti dalla Biblioteca Comunale. Progetto “Si balla”, finanziato dalla Borgata Concezione a cura di ASD DANCE LIFE con Samanta Salatin e Matteo Scotto di Porta, coinvolgerà tutti i bambini della scuola, suddivisi in gruppo di sezione per 6 incontri (ottobre – dicembre, sez. B e D; gennaio – febbraio, sez. A e C). L’impostazione metodologica attraverso il gioco danza, ha le seguenti finalità:potenziare la capacità di utilizzare il corpo per relazionarsi con gli altri; incoraggiare e consolidare l’impulso innato del movimento danzato; prendere coscienza del proprio corpo nel tempo e nello spazio. Progetto alimentazione “Il cibo ci fa crescere”, a cura della nutrizionista della ditta CIR, dott. Lorenza di Taranto. L’attività ha coinvolto tutti i bambini divisi per gruppo sezione e in grande gruppo. Attraverso conversazioni di gruppo, ascolto di racconti, canzoni e filastrocche, attività sensoriali, sono state perseguite le seguenti finalità: acquisire termini appropriati; stimolare all’assaggio; avvicinare i bambini al cibo in maniera giocosa stimolandoli ad una corretta alimentazione. Le attività proposte dalla nutrizionista prevedevano assaggi di alimenti con la relativa compilazione di schede di gradimento e di individuazione delle categorie gustative. Progetto “Relazionarsi con il corpo”, a cura della psicomotricista Lisa Garau, finanziato dai genitori con il “fondo di S.Andrea”. La finalità di questo progetto, che vede coinvolti tutti i bambini, divisi in sette gruppi per età da ottobre a maggio, è di sostenere il bambino nello sviluppo di una crescita armonica, rendendolo consapevole della gestione delle emozioni attraverso sedute psicomotorie relazionali. Suoni, danze e colori: attività aperte alle famiglie. In occasione delle festività Natalizie sono stati organizzati i seguenti incontri per sezione: – sez. A “Un Natale colorato”, con laboratorio grafico pittorico; – sez. B “Natale in danza”, con laboratorio artistico; – sez. C “Girotondo di Natale”, con laboratorio creativo; – sez. D “Tutti in tuta”, con laboratorio motorio. Arrivo di Babbo Natale: venerdì 22 dicembre sono stati consegnati ai bambini i doni offerti dalla Borgata Concezione, dall’AVIS di Cinto Caomaggiore e da i genitori. Erano presenti all’evento il Sindaco di Cinto Caomaggiore, il presidente dell’AVIS e un suo collaboratore, un rappresentante della Borgata Concezione, i quattro rappresentanti delle sezioni, il Dirigente dell’Istituto e… ospite d’onore, Babbo Natale.